olio viso

Come idratare la pelle con gli oli per il viso

Gli oli sono degli strumenti fondamentali per garantire la rigenerazione della nostra pelle, soprattutto con l’avvicinarsi della parte più fredda dell’anno!

L’arrivo della stagione fredda generano degli scompensi particolarmente profondi sulla nostra pelle, che tende a diventare più secca, necessitando di più idratazione e nutrimento. Fortunatamente, vengono in nostro aiuto alcuni fondamentali alleati della nostra bellezza, che riescono ad agire in maniera più completa ti quanto possa fare una “semplice” crema, per quanto di qualità.

I protagonisti di queste operazioni di rigenerazione della pelle sono gli oli. I nuovi oli sono inoltre contraddistinti da texture molto leggere e di rapido assorbimento, che non lasciano tracce né segni di unto.

Inoltre, rispetto alle creme, gli oli hanno la possibilità di conferire un potere rigenerante molto evidente, considerato che in realtà sono delle emulsioni composte da acqua e da elementi lipidici, facilmente in grado di fondersi e penetrare nell’epidermide, e donando in breve tempo elasticità e luminosità.

Tra gli oli più gettonati del mondo segnaliamo il Serum in oil della Biotherm, che unisce un siero e un olio ottenuto da microalghe, ricco di acido grasso omega-3, la cui composizione è particolarmente affine alla pelle grazie a una formula a micro dispersione che si trasforma e si fonde con la pelle. Ottimo anche il Double Serum della Clarins, un siero concentrato intensivo di attivi antietà, contenente 20 estratti di pianete in una formula bifase unica.

Tra gli olii idratanti ci sentiamo di citare anche il famoso Bio Oil. È un olio specifico per il trattamento della pelle, formulato da ingredienti naturali e vitamine dispersi in una base oleosa che, priva di ossigeno che previene l’ossidazione dei principi funzionali e ne mantiene intatte le proprietà benefiche sulla pelle. Viene usato che per combattere le fastidiose smagliature rosse, tanto odiate dalle donne e anche dagli uomini!